Ma’ Hidden Kitchen Supper Club. Indovina chi viene a cena nel loft

Nuove esperienze social!

Ma’ Hidden Kitchen Supper Club. Indovina chi viene a cena nel loft

01

Ormai l’avete capito, a noi piace lo sharing. Anche di un tavolo.

Oggi, saltando la lista d’attesa, vi portiamo virtualmente da Ma’ Hidden Kitchen Supper Club, progetto nato lo scorso aprile a Milano da marito e moglie, art director molto social lui e professionista nella moda lei, con passione riconosciuta per i fornelli. Dopo anni di cene a casa con gli amici, hanno deciso di movimentare un po’ il giro delle conoscenze e delle conversazioni, aprendo la loro casa loft a illustri sconosciuti. Una cena a settimana, massimo 8 persone.

02

Il menu cambia ogni volta, gli ingredienti freschi arrivano dai mercati rionali e soprattutto i piatti non sono gli stessi che mangereste a casa vostra. Ogni menu (fisso) comprende aperitivo offerto dalla casa, antipasto, primo, secondo dolce, caffè e ammazzacaffè, anche questo offerto dalla casa. Il vino naturale della casa è a parte, ma meglio se ve lo portate, mood BYOB, qualità made in Italy.

03

I padroni di casa cucinano a vista e servono al tavolo.

Il numero massimo di ospiti come dicevamo, per le dimensioni del tavolo ma soprattutto per la qualità della conversazione, è 8 persone. Ma’ Hidden Kitchen organizza anche cene private, per gruppi già formati, ma secondo me il bello è iscriversi in 2 o poco più, per avere l’opportunità di conoscere nuove persone. L’atmosfera è garantita anche dal contesto suggestivo, un open space ex studio di architettura a sua volta ex convento, che i padroni di casa hanno arredato di persona con oggetti e pezzi di arredamento provenienti da mercatini italiani e non, tutti con un vissuto alle spalle.

04

L’iniziativa ha avuto così successo che ora durante la settimana la casa ospita i corsi di cucina dello chef Andrea Sposini.

In breve: se avete voglia di parlare di cose diverse, conoscere nuove persone e cenare in un loft di design che metterebbe a proprio agio chiunque, provate Ma’ Hidden Kitchen Supper Club a Milano.

Se poi vi mettete in lista d’attesa, riceverete sempre in anteprima la data e il menu della prossima cena. L’indirizzo invece solo qualche giorno prima.

05

Foto 1, 2, 3  © Dennis Valle; foto 4 e 5 © MHKSC

via http://blog.atcasa.corriere.it/livable-life/2013/01/10/ma-hidden-kitchen-supper-club-indovina-chi-viene-a-cena-nel-loft/#more-4944

Barfarm è… Lifestyle

Annunci

what do you think about

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: