Disegnare la luce

Design e ristorazione: piccole, semplici, geniali idee per stupire!

Disegnare la luce

TESTO ALESSANDRO MUSSOLINI
A Madrid, l’illusione ottica creata con nastro adesivo giallo all’ingresso del ristorante Rayen

01A-fos_MGslide

La lampada che illumina l’ingresso del ristorante vegano Rayen di Madrid sembra essere diventata parte di un fumetto. Con un disegno che ricorda le tavole degli illustratori, dal bulbo luminoso si irradia un disegno che avvolge la realtà e crea un’illusione grafica. L’intervento è firmato da (fos), un team multidisciplinare formato da Eleni Karpatsi, Susana Piquer e Julio Calvo. Il nome dello studio ha una doppia chiave di lettura: ‘fos’ infatti significa luce in greco e sciolto in catalano.
Per il locale in via Lope de Vega hanno creato una seconda pelle, che ricopre sia le superfici verticali che quelle orizzontali, realizzata usando 250 metri di nastro adesivo giallo, arredi ridipinti e ananas. Il risultato è un gioco visivo di prospettive e volumi colorati (con un punto di vista segnato a terra sul marciapiede opposto) che ha illuminato e rallegrato la piccola via della capitale spagnola.
cargocollective.com/somosfos

02MGslide 03MGslide 04MGslidevia http://living.corriere.it/lifestyle/food/2013/fos-decorazione-nastro-adesivo-madrid-401708990078.shtml

Barfarm è… Design

Annunci

Un Commento

  1. Bellissima idea…! Da copiare nel mio ufficio 🙂

what do you think about

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: